Wedding

Quell’amore di torta…

Protagonista indiscussa del giorno del matrimonio, assieme agli sposi, è la torta nuziale.
Tradizionale o meno, è un elemento centrale del ricevimento. Il taglio della torta rimane ancora uno dei simboli più rappresentativi del giorno delle nozze.
Ma come sceglierla? Bianca o colorata, enorme o piccola, tradizionale o americana? Ce ne sono per tutti i gusti! E con un simpatico cake topper personalizzato, il dolce può anche comunicare agli invitati l’amore e la simpatia della coppia di sposi.
Un segreto per scegliere il dolce nuziale potrebbe essere quello di richiamare l’abito della sposa oppure qualche elemento che lo caratterizza. Ma anche il bouquet o la carta scelta per confezionare le bomboniere sono motivi che possono ispirare la decorazione per la giusta scelta della torta nuziale.
Giocando con le forme, si passa dalla torta a più ripiani, realizzata con tre, cinque o più torte tonde sovrapposte separatamente, alla versione americana della sempre più famosa ” wedding cake“, caratterizzata da una serie di cubi o di cilindri disposti a piramide e decorati con nastri, fiori o foglie. Una wedding cake al cioccolato è anche trendy. Fondente per un look “total brown”, bicolore o solo cioccolato bianco per la sposa che non rinuncia alla tradizione.
C’è chi invece opta per un dolce nuziale ad un solo piano e di grande dimensione.
Senza dimenticare la Saint-Honorè, mille foglie, mimosa crostata con frutti di bosco.
Negli ultimi anni si è diffusa la tendenza dei dolci di design, come le torte monoporzione, i cupcakes, sormontate dagli invitanti toppers cremosi e colorati, attireranno di sicuro l’attenzione degli invitati. Con i cupcakes non occorre tagliare la torta e tutti avranno pezzetti uguali. Le irresistibili “tortine” possono richiamare lo stesso stile della torta ed essere utilizzati come segnaposto.
Senza discutere della necessaria presenza della torta, al tavolo dei dolci nel vostro banchetto nuziale date un tocco di glam portando cupcakes, cake pops, muffins e macarons, che negli ultimi tempi sembrano farla da padrone: morbidi, moderni ed estetici , i dolcetti si prestano infatti a variazione sul tema della cerimonia, il tavolo dei dolci è diventato uno dei trend più seguiti delle coppie di sposi che vogliono offrire ai propri ospiti, da accompagnare all’immancabile wedding cake.
Come allistire dunque un dessert table perfetto?
Regola numero uno è l’abbinamento della wedding cake e dei dolcetti in base allo stile e ai colori della cerimonia, per creare una continuità con tutti gli elementi che accompagnano il ricevimento.  Regola numero due, bisognerà decidere se servire contemporaneamente oppure in diversi momenti. Regola numero tre, aspetto non trascurabile, il risparmio, data la non particolare onerosità del prodotto finito rispetto all’impatto visivo del risultato finale.
Difficile pensare che si tratti di una moda passeggiera, perché il dessert table fa gola a tutti, grandi e piccini.


 

Share on:

Related Posts