Wedding

Le ultime tendenze bomboniere per matrimonio

Passano le mode, cambiano le tradizioni ma una cosa è certa: non c’è matrimonio senza bomboniera! Anche i più decisi a non aderire a questa antica tradizione alla fine devono fare i conti con tutto l’entourage di parenti che sostengono l’ineluttabilità della bomboniera.
Scatta quindi la caccia a tutto ciò che c’è sul mercato di originale, di insolito, di bello e soprattutto di nuovo. Gli sposi, infatti, sono sempre più esigenti e anche nella bomboniera cercano di mettere un po’ di se per farsi ricordare con discrezione ed originalità da amici e parenti.
Ma come scegliere la giusta bomboniera? E cosa va di moda? Eccovi qualche “regola” per scegliere quella giusta! 😉
Utilità: la bomboniera utile come un utensile ad esempio è il must del momento, mentre sono in declino i soprammobili o “prendi polvere”.
Discrezione: bisogna evitare di “invadere” la case degli invitati con il nostro personalissimo gusto.
Estetica: un concetto del bello che possa essere godibile da tutti o dai più.
Gratificazione: alla fine la bomboniera del matrimonio è un modo per ringraziare, deve quindi trasmettere questo concetto palesemente.
Fruibilità: via libera quindi a tutto ciò che si consuma, a differenza di ciò che si pensava in passato. Regalare qualcosa può significare anche donare qualche piacevole e gustoso momento.
Originalità: evitare di copiare qualche parente o amico ma piuttosto raccontare un po’ di sé.
Unicità: sono assolutamente demodé i componenti di un qualcosa (come ad esempio il classico pezzo singolo di un servizio).
Che sia un gentile pensiero o un oggetto prezioso, dovrebbe essere in sintonia con gli sposi, con lo stile della cerimonia e con le regole del bon ton.
E cosa va di moda?

  • Un’ottima bottiglia di vino con etichetta personalizzata rigorosamente con stile (banditi i disegnini infantili o le facce degli sposi).

Bottiglie-di-vino-come-bomboniera_o_gdo
 

  • I giochi di una volta in legno, (il tris, la dama, i cubi da ricostruire).
  •  Un semplice vasetto ermetico in stile retrò e riempito di confetti.

supporto-per-bomboniere-vasetti
 

  • Una candela profumata potrebbe essere un’ottima soluzione che sarà sicuramente gradita da tutti!
  • Qualche prelibatezza gastronomica o la tipica una bottiglia di ottimo olio extra vergine.

 

  •  La bomboniera solidale. Questa può essere rappresentata da oggetti realizzati da comunità disagiate o con materiali riciclati o ancora da una donazione a favore di enti o soggetti bisognosi che sostituisce il presente per gli invitati ai quali viene invece regalato un sacchetto con confetti e un biglietto con indicate le motivazioni e i destinatari della beneficenza

 
Care amiche lettrici, ecologica o preziosa, utile o futile, trendy o divertente, la bomboniera non può mancare.  E’ il ringraziamento degli sposi agli invitati, un simbolo di affetto che lega la novella coppia agli ospiti che hanno condiviso la gioia del grande giorno.
 
 

Share on:

Related Posts